Questo sito consente l’invio di cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Cookies Policy Chiudi
02/08/2021
Nicholas Lapucci e Max Spies vincono il Gp a Lommel. Hakon Osterhagen e Fantic sono Campioni del Mondo classe 125

Eccezionale doppietta per il il Team Fantic Factory Team Maddii.

Nicholas Lapucci e Max Spies vincono il Gp a Lommel.

Hakon Hosterhagen e Fantic sono Campioni del Mondo classe 125

 

Sabato 30 Luglio è andato in scena il terzo round del Campionato Europeo EMX250 e in

contemporanea il secondo atto della EMX2T, è Lommel l’inferno di sabbia ad ospitare

questo appuntamento iridato, Lapucci e Spies si presentano con la tabella rossa sulla loro

Fantic 250 XX.

I piloti vengono accolti da un clima autunnale ma fortunatamente la pioggia non ha fatto

capolino dalle dense nuvole belghe.

Nell’Europeo 2T il team schiera il forte pilota belga Ken De Dycker.

Nel Campionato Europeo 250 Nicholas Lapucci ha trovato subito il ritmo giusto per

affrontare la difficile pista di Lommel, anche grazie all’intenso allenamento che il team ha

fatto sulla sabbia, Lapucci ottiene un’incredibile pole position.

In gara 1 Nicholas parte subito fortissimo e si porta al comando delle operazioni, posizioni

che riuscirà a tenersi stretto fino sotto la bandiera a scacchi riuscendo a difendersi dagli

attacchi degli avversari andando a cogliere una grandissima vittoria.

Nella seconda manche Lapucci scatta ancora una volta fortissimo ed alla fine del primo

giro è al comando, Nicholas con una condotta di gara esemplare nel corso della gara

perde il comando delle operazione ma si porta a casa il secondo posto finale che gli vale

la vittoria del Gp.

Grazie ai due ottimi risultati Nicholas Lapucci è sempre più leader della classifica.

Nel Campionato Europeo 2T, Max Spies e Federico Tuani tengono alti i colori di Fantic, i

due piloti di Marco Maddii staccano il miglior tempo con Spies e il secondo con Tuani.

Nella prima manche Tuani è bravissimo ad uscire dal cancello e portarsi davanti al gruppo,

la sua leadership dura un paio di tornate quando deve lasciare il passo al suo compagno

di squadra che ha dimostrato di avere un ritmo molto più veloce. I due alfieri Fantic si

conquistano una storica doppietta.

La seconda gara si apre ancora una volta con Tuani che mette in scena una partenza

eccezionale e riesce a prendere un leggero margine di vantaggio sul gruppo di inseguitori,

Spies nel corso del primo scivola perdendo diverse posizioni ed è costretto ad una feroce

rimonta che lo ha visto risalire fino alla seconda piazza. Nel corso dell’ultimo giro quando

Federico sembrava lanciato verso la sua prima vittoria è caduto lasciando sul piatto

d’argento la vittoria a Spies.

Ken De Dycker con una prova solida ottiene il quarto posto in classifica di giornata

Sul podio Spies si porta a casa la vittoria a punteggio pieno e Tuani si deve accontentare

con rammarico del terzo posto.

 

In Grecia è andato in scena il Mondiale 125, il Fantic Factory Team Maddii ha schierato il

giovane norvegese Hakon Osterhagen, giornata con un caldo terribile oltre il 45° gradi che

ha messo a dura prova i giovani piloti della 125.

Hakon è subito velocissimo fin dalle prove di qualifica dove ottiene il miglior tempo.

Nelle due manche Osterhagen è incredibile riesce ad essere velocissimo e prende subito il

comando delle operazioni fino sotto la bandiera a scacchi nessun avversario riesce ad

impensierirlo.

Grazie alle due perentorie vittorie Hakon Osterhagen e Fantic sono Campioni del Mondo

125.

 

Prossimo appuntamento tra una settimana in Lettonia a Kegums.

 

Marco Maddii commenta così la gara:”Giornata fantastica, per noi la vittoria qui a Lommel

nelle due categorie è una cosa fantastica che ci ripaga del grande lavoro che stiamo

facendo, Nicholas ci teneva molto a vincere sulla sabbia e sono contento che ci sia

riuscito, anche Max è stato bravissimo, sono molto dispiaciuto per Federico che ad un

passo da vincere la gara è caduto, se la meritava perché ha guidato alla grande. In Grecia

Hakon è stato fenomenale, ha vinto entrambe le manche con autorità e ci ha regalato il

primo trofeo stagionale!”

 

Classifica di giornata classe EMX2 Campioanto Europeo:

1) Nicholas LAPUCCI #211 - Fantic Factory Team Maddii

2) Rick Elzinga #44 Ktm

3) Kevin Horgmo #24 – GasGas

4) Ken De Dycker #9 - Fantic Factory Team Maddii

 

Campionato classe EMX2:

1) Nicholas LAPUCCI #211 - Fantic Factory Team Maddii

2) Kevin Horgmo #24 - GasGas

3) Rick Elzinga #44 Ktm

.

.

20) Maximilian Spies #7 - Fantic Factory Team Maddii

28) Federico Tuani #2 - Fantic Factory Team Maddii

 

Classifica di giornata classe EMX2T Campioanto Europeo:

1) Maximilian Spies #7 - Fantic Factory Team Maddii

2) Brad Anderson #60 - Ktm

3) Federico Tuani #2 - Fantic Factory Team Maddii

 

Campionato classe EMX2T:

1) Maximilian Spies #7 - Fantic Factory Team Maddii

2) Brad Anderson #60 - Ktm

3) Federico Tuani #2 - Fantic Factory Team Maddii

 

Classifica classe 125 Campionato del Mondo:

1) Hakon Osterhagen #312 - Fantic Factory Team Maddii

2) Valerio Lata #3 - Ktm

3) Kay Karssemakers #33 - Husqvarna



Fantic Newsletter Lasciaci la tua email per restare aggiornato su eventi e iniziative!