Questo sito consente l’invio di cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Cookies Policy Chiudi
09/06/2022
Davide Guarneri diventa leader nella classe E3

Mondiale Enduro 2022 – Portogallo: Davide Guarneri vince il Day2 ed è leader della classe E3

 

Piloti Fantic protagonisti anche della seconda prova iridata con Guarneri leader della classe E3, Kevin Cristino vincitore del Day1 nella Youth, Edmondson ed Etchells sul podio delle classi Youth e Junior. L’inglese Jane Daniels consolida il primato nella classe Enduro Woman con 4 vittorie in 4 giornate di gara

 

 

A Peso da Régua, un piccolo paesino a circa una ora da Porto, si è corsa la seconda prova del Mondiale di Enduro 2022. Il weekend di gara è stato caratterizzato da un caldo sole primaverile intervallato da forti rovesci di pioggia e ha visto i piloti confrontarsi su un percorso sapientemente disegnato dal Motoclub Natureza Extreme articolato in quattro prove speciali, tecniche ed impegnative come solo le gare in terra portoghese sanno essere.

 

Davide Guarneri, Fantic Factory Team E/50 Racing, ha corso una gara incredibile nel GP del Portogallo conquistando il secondo posto nella classe E3 nella prima giornata di gara per poi trionfare nella giornata di domenica portando la sua Fantic XE 300 per la prima volta sul gradino più alto del podio e conquistando la leadership della classe E3.

Nella combattuta e difficile classe E2, Daniel Milner, Team Fantic D’Arpa Racing, ha corso un buon GP e il suo score finale è di un sesto posto nel Day One e di un settimo posto conquistato nella giornata di domenica, mentre il francese Loic Larrieu, Fantic Factory Team E/50 Racing, non è riuscito a brillare nel difficile weekend portoghese, non andando oltre a un decimo e un sesto posto nella classe E1.

Nella classe Junior il più veloce è stato ancora una volta Jed Etchells, Fantic D’Arpa Racing, che in Portogallo ha conquistato per ben due volte il terzo gradino del podio. Il campione in carica delle Youth, Albin Norrbin, è riuscito a brillare in occasione del secondo GP stagionale, mentre per Lorenzo Macoritto, Fantic Factory Team E/50 Racing è stata una trasferta molto sfortunata a causa dell'infortunio rimediato al ginocchio sinistro nella giornata di apertura e di cui ora si attende l’esito degli esami per capire se potrà partecipare al GP d’Italia di fine giugno. 

A Peso da Régua, ottima performance per Harry Edmondson, Fantic JET Racing, che ha conquistato due ottimi secondi posti nella classe Youth, conservando la tabella di leader della classifica. Kevin Cristino, Fantic Factory Team E/50 Racing, dopo aver vinto il Day1, nella giornata di domenica, ha commesso qualche errore di troppo e si è dovuto accontentare del gradino più basso del podio. 

 

Il Mondiale Enduro si prende adesso una lunga pausa prima di trasferirsi a Carpineti (RE) il 24, 25 e 26 giugno per disputare il GP d’Italia, terzo round della stagione 2022.

 

DAVIDE GUARNERI: “Sono felice del risultato ottenuto un secondo e un primo posto nella classe E3 al GP del Portogallo. Ora ci aspetta un lungo stop per poi correre il GP di casa”.

 

LORENZO MACORITTO: “Una trasferta sfortunata, mi sono infortunato al ginocchio sinistro durante la prima giornata di gara e ora tornerò in Italia per capire se riuscirò a prendere il via al GP di casa”.

 

LOIC LARRIEU: “Non è stata una delle mie gare migliori ma ora devo voltare pagina e cercare di ritornare in forma come nelle precedenti stagioni”.

 

ALBIN NORRBIN: “Questo per me sarà un anno di apprendimento ma sicuramente riuscirò a ben figurare in qualche GP”.

 

DANIEL MILNER: “Un weekend di alti e bassi. Durante il Day1 ho ottenuto un ottimo risultato che purtroppo non sono riuscito a ripetere nella seconda giornata di gara”.

 

HARRY EDMONDSON: “Un buon weekend nella classe Youth con due secondi posti. Il campionato è ancora lungo e in Italia sarà una gara difficile”.

 

KEVIN CRISTINO: “Direi un buon sabato con un primo posto e una seconda giornata di gara da dimenticare con un terzo posto nella classe Youth. Tra circa un mese ci sarà il GP di casa”.

 

CLASSIFICA CLASSE E3

1) Davide Guarneri (Fantic), 71 p. 2) Brad Freeman (Beta), 69 p. – 3) Mikael Persson (Husqv), 56 p.

 

CLASSIFICA CLASSE JUNIOR

1) Zach Pichon (Sherco), 80 p. – 2) Jed Etchells (Fantic), 60 p. – 3) Luc Fargier (Beta), 57 p.

 

CLASSIFICA CLASSE YOUTH

1) Harry Edmondson (Fantic) 71 p. 2) Samuli Puhakainen (TM), 59 p. – 3) Kevin Cristino (Fantic), 55 p

 

CLASSIFICA CLASSE ENDURO WOMAN

1) Jane Daniels (Fantic) 80 p. 2) Mirela Badia (Rieju), 68 p. – 3) Rita Vieria (Yamaha), 58 p



POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Fantic Newsletter Lasciaci la tua email per restare aggiornato su eventi e iniziative!