Questo sito consente l’invio di cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Cookies Policy Chiudi
09/06/2022
Assoluti d'Italia Enduro: Milner e Cristino grandi protagonisti

Nel sesto round stagionale, grande prova di Daniel Milner, secondo nell'Assoluta e primo nella classe Stranieri. Kevin Cristino inarrestabile, vince ancora nella Youth

 

Domenica 29 Maggio è andato in scena nel piccolo paesino di Passignano sul Trasimeno, in provincia di Perugia, il sesto round degli Assoluti d'Italia di Enduro 2022.

Una prova particolarmente impegnativa con un percorso di gara tecnico ed insidioso disegnato in maniera egregia dal Motoclub Ponte San Giovanni in collaborazione con il Track Inspector Mario Rinald, per un totale di 55 km di percorso tracciati su 3 prove speciali: un enduro test con terreno misto di 6 km, un' extreme test di 2,5 km con terreno duro ed un cross test di oltre 3 km. 

Il pilota australiano del Fantic D’Arpa Racing, Daniel Milner, ha corso una gara incredibile e al termine di una lunga, calda e complicata giornata di gara ha vinto la classe Stranieri ed è salito sul secondo gradino più alto del podio nella combattuta classe Assoluta.

Il Fantic Factory Team E/50 Racing a Passignano sul Trasimeno non ha potuto schierare al via tutti i suoi riders. Lorenzo Macoritto si è infortunato nel GP del Portogallo, mentre Loic Larrieu era impegnato nel campionato francese. Pessime notizie anche per Davide Guarneri, che a Passignano, mentre dominava come di consueto la classe 300, è caduto rovinosamente a terra ed è stato subito trasportato nel più vicino Ospedale. Fantic Motor e il Fantic Factory Team E/50 augurano una pronta guarigione al pilota bresciano.  

Kevin Cristino è sempre più leader nella classe Youth e a Passignano sul Trasimeno ha concluso la giornata di gara con l’ennesima vittoria. Il pilota del Fantic Factory Team E/50 Racing è sempre più leader della classifica generale 

Oltre alle splendide prestazioni di Daniel Milner nella classe Stranieri e Assoluta, anche altri piloti Fantic hanno corso una buona gara. Nella classe Stranieri Albin Norrbin ha concluso in ottava posizione mentre Herman Ask del Fantic JET Racing ha chiuso al quattordicesimo posto. 

Gli Assoluti d'italia si fermano ora per oltre un mese per ritornare a metà luglio con la settima prova, in programma a Ceva (CN), in Piemonte

 

DANIEL MILNER “Finalmente sono riuscito ad esprimere il mio potenziale e a lottare per le posizioni di vertice. A Passignano non è stata una gara facile e il primo posto ottenuto nella classe Stranieri e il secondo nell’Assoluta sono un ottimo risultato”.

 

ALBIN NORRBIN “Una buona performance nella classe Stranieri, sinceramente non sono pienamente soddisfatto ma sono sicuro che arriverà una buona prestazione”.

 

KEVIN CRISTINO “Dedico la mia vittoria al mio compagno di squadra Davide Guarneri. Spero si rimetta presto e non sia nulla di grave. Spero di rivederlo al GP d’Italia”.

Classe 300

1) Matteo Pavoni (TM) 105 p. - 2) Davide Guarneri (Fantic), 100 p. - 3) Mirko Ciani (Beta) 80 p. 

 

Classe YOUTH

1) Kevin Cristino (Fantic), 120 p. - 2) Alberto Elgari (Beta), 98 p. - 3) Lorenzo Bernini (GasGas) 82 p.

 

Classe JUNIOR

1) Morgan Lesiardo (SHERCO) 101) p. – 2) Enrico Rinaldi (GasGas) p. 85 - 4) Lorenzo Macoritto (Fantic) 77 p.

 

Classe STRANIERI

 



POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Fantic Newsletter Lasciaci la tua email per restare aggiornato su eventi e iniziative!