Questo sito consente l’invio di cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Cookies Policy Chiudi
13/05/2021
EMX125, LOMMEL – I CAMPIONI SIAMO NOI

Su una pista completamente modificata rispetto ai due precedenti Gran Premi e con condizioni meteorologiche sensibilmente differenti, Andrea Bonacorsi si è laureato Campione Europeo della classe EMX125. Il giovane pilota italiano ha raggiunto lo storico traguardo per la Fantic Racing al termine della prima manche quando, terminando al terzo posto, ha chiuso i conti col suo diretto inseguitore in classifica. Al mattino, dopo un turno di prove libere disputato sotto una fine pioggia autunnale, utilizzato per studiare il nuovo layout della pista belga e chiuso al dodicesimo posto, Bonacorsi ha fatto segnare l’ottavo miglior tempo del suo gruppo nelle prove cronometrate, assicurandosi il quindicesimo cancello per le ultime due manche di gara della stagione europea. Partito nella top ten al via della prima manche, Andrea ha saputo recuperare in fretta lo svantaggio dagli avversari che lo precedevano, chiudendo il primo giro in quarta posizione e conquistando la terza nel corso del nono passaggio, mantenendola fino al termine dei quattordici giri di gara. La seconda partenza è stata più difficile ed il pilota del team Fantic Racing è incappato in una caduta di gruppo alla prima curva, ripartendo penultimo molto attardato. Con un’ottima progressione a cavallo della sua XX 125, gestita da Corrado Maddii, Bonacorsi ha recuperato 28 posizioni, passando sotto la bandiera a scacchi undicesimo, conquistando il quinto posto assoluto di giornata con 30 punti. Andrea chiude la stagione della EMX125 primo a quota 333 punti, con 51 punti di vantaggio sul secondo classificato, annoverando nel suo carniere ben 7 vittorie di manche, 6 delle quali consecutive, due secondi posti ed un terzo. Il titolo di Campione Europeo della 125 va ad affiancarsi a quello già precedentemente conquistato di Campione Italiano della stessa classe, regalando così a Fantic Racing ben due allori in questo anno magico.

Corrado Maddii, Team Manager: “Innanzitutto bisogna fare i complimenti a Fantic che ha creduto in tutto il nostro gruppo, per vincere ci vuole una squadra e per farlo non si deve sbagliare. Loro ci sono riusciti e dal pilota al team che ha gestito la parte racing, passando per i meccanici che hanno lavorato sulla XX 125 e a Jan Witteveen, che ha dato le linee guida per quanto riguarda la parte motoristica, tutti hanno fatto del loro meglio per raggiungere questo storico traguardo; un grande plauso a tutto questo magnifico gruppo di lavoro”.

 Andrea Bonacorsi: “È davvero una sensazione incredibile, abbiamo lavorato molto duramente durante tutto l'anno con la squadra, la mia famiglia e il mio personal trainer per raggiungere questo fantastico obiettivo e ora abbiamo finalmente la tabella d'oro nelle nostre mani. Non potevo chiedere di più a questa strana stagione e vincere sia il titolo italiano che quello europeo è semplicemente fantastico. Voglio ringraziare tutte le persone che sono coinvolte in questo progetto sia a casa che in pista: ragazzi,ce l'abbiamo fatta!”.

Race1 - EMX125

1-M. Palsson (KTM); 2-M. Vettik (KTM); 3- A. Bonacorsi (Fantic Motor);

 

Race2 - EMX125

1-M. Palsson (KTM); 2-M. Vettik (KTM); 3-G. Farres (Gas Gas); 11-A. Bonacorsi (Fantic Motor)

 

Overall Results - EMX125

1-M. Palsson (KTM) 50p. 2- M. Vettik (KTM) 44p. 3- G. Farres (Gas Gas) 35p. 5-A. Bonacorsi (Fantic Motor) 30p.

 

Standings - EMX125

1-A. Bonacorsi (Fantic Motor) 333p. 2-D. Braceras (Gas Gas) 282p. 3-M. Vettik (KTM) 268p

 



Fantic Newsletter Lasciaci la tua email per restare aggiornato su eventi e iniziative!